26-27 ottobre
Convegno ISFiPP 2019/ Hotel Concord Torino

MEDICINA E FILOSOFIAIl Medico Filosofo e
il Filosofo in Medicina

#Medicina #Filosofia #CounselingFilosofico
26-27 ottobre
img
26-27 ottobre 2019/ Hotel Concord Torino

Evento Unico solo a Torino Unisciti ai leader in Italia in Medicina e Filosofia

#Medicina #Filosofia #CounselingFilosofico

MEDICINA E FILOSOFIA

Il Medico Filosofo e il Filosofo in Medicina

Tra Medicina e Filosofia vi sono stretti rapporti e nell'antichità il medico era anche filosofo.

Alcuni fondamentali questioni che emergono nella pratica medica, possono essere affrontate efficacemente attraverso un approccio di tipo filosofico. Nello stesso tempo la filosofia trova nella medicina un campo di azione particolarmente stimolante.

È quindi necessaria una intensa e profonda collaborazione tra Medici e Filosofi per poter aiutare al meglio i pazienti nel fronteggiare i problemi che comportano la malattia e la sofferenza.

Guarda il Video promo
Attraverso il Metodo Filosofico il medico può essere in grado di stimolare i processi di pensiero logici e razionali del paziente, agendo con una funzione di chiarificazione e di facilitazione, tesa alla soluzione o alla risposta a domande o problemi dell’ esistenza. In uno spirito maieutico, questo avviene riconoscendo risorse e potenzialità nel paziente, che devono essere attivate e condotte.
La filosofia che emerge nel Counseling Filosofico è una filosofia pratica, funzionale a determinate situazioni, ed in grado di rispondere a dubbi e problemi; non quindi una filosofia fine a se stessa e solo esercizio intellettuale, ma soprattutto una modalità di riflessione e di indagine in grado di aiutare e sostenere il paziente nei momenti difficili della vita.
Relatori SSCF & ISFiPP 2019

Relatori

Al Convegno parteciperanno i migliori esperti nei rapporti tra Medicina e Filosofia, che si dedicano da tempo allo studio dei rapporti tra queste due discipline

Prof. Umberto Curi, Le parole della cura

Umberto Curi

Professore emerito di Storia della Filosofia presso l’Università di Padova

Lezione Magistrale:
“Le parole della cura”

Diego Papurello

Diego Papurello

Medico specialista in Neurologia, Direttore SC Neurologia ASL TO4 Ciriè, Lanzo (Torino), Counselor Filosofico diplomato SSCF-ISFiPP

“La tecnologia fra medico e paziente: c'è ancora spazio per il Medico Filosofo?"

Prof. Enrico Larghero

Enrico Larghero

Medico bioeticista, responsabile e Direttore Scientifico del Master Universitario in Bioetica della Facoltà Teologica di Torino

“Le prospettive filosofiche della bioetica in medicina”

website: www.bioeticanews.it
Prof. Mauro Bergui, specialista in Neurologia e in Radiologia, Professore Associato in Neuroradiologia presso l’Università di Torino, dirige la Neuroradiologia Interventistica presso la Città della Salute di Torino (Molinette, CTO, Regina Margherita.

Mauro Bergui

Medico chirurgo, specialista in Neurologia e in Radiologia, Professore Associato in Neuroradiologia presso l’Università di Torino, dirige la Neuroradiologia Interventistica presso la Città della Salute di Torino (Molinette, CTO, Regina Margherita.

“Malattia e cura: post hoc ergo propter hoc?"

Enrico Frola

Enrico Frola

Medico, psicologo, psicoterapeuta, docente universitario IUSTO di Teoria e tecnica del colloquio

"Il medico e la morte: gli sguardi possibili"

Antonello Musso

Antonello Musso

Medico di Medicina Generale, Ipnologo, Giornalista e Scrittore

"Il medico e la morte: gli sguardi possibili"

Piero Celoria

Piero Celoria

Dirigente medico, medico specialista in Chirurgia generale e in chirurgia vascolare, Centro trapianto epatico della Città della Salute e della Scienza di Torino.

“La dilatazione della morte: trapianto e analisi fenomenologica dell'organo defunzionalizzato"

Giuliana Leocata

Giuliana Leocata

Laureata in filosofia e Specializzata in “Storia della Filosofia” presso l’Università degli Studi di Catania. Counselor Filosofico diplomato SSCF & ISFiPP.

“Un filosofo in neurologia. Dialoghi a confronto nell’esperienza clinica della Sclerosi Multipla”

Lodovico Berra

Lodovico Berra

Medico specialista in Psichiatria, psicoterapeuta e Counselor Filosofico, docente universitario presso IUSTO, direttore dell’Istituto Superiore di Filosofia, Psicologia, Psichiatria ( ISFiPP ) e del Master di specializzazione In Counseling Filosofico ( SSCF ).
Alla fine degli anni 90, per primo in Italia, ha introdotto e promosso il Counseling Filosofico, definendone le caratteristiche fondamentali, e formando la prima associazione nazionale del settore, l’Associazione Italiana di Counseling Filosofico, di cui è stato presidente.

“Medicina e Filosofia: la medicina e le questioni filosofiche sull’esistenza”

Programma

Programma: Sabato 26 Ottobre

Il Convegno è rivolto a medici, psicologi, filosofi, counselor, operatori sanitari.
L'evento è aperto al pubblico sino a esaurimento posti.
  • 13:30-14:00
    Registrazione
  • 14:00-14:45
    Introduzione “Medicina e filosofia: la medicina e le questioni filosofiche sull’esistenza"
    Prof. Lodovico Berra

    Medico specialista in Psichiatria, psicoterapeuta e Counselor Filosofico, docente universitario presso IUSTO, direttore dell’Istituto Superiore di Filosofia, Psicologia, Psichiatria ( ISFiPP ) e del Master di specializzazione In Counseling Filosofico ( SSCF ). Negli anni 80 ha dato inizio al primo gruppo di studio e ricerca sulla psicologia esistenziale, fondando la Scuola Italiana di Psicoterapia Esistenziale ( SIPE ), ispirata al pensiero del Prof. Michele Torre, di cui fu allievo e collaboratore.
    Alla fine degli anni 90, per primo in Italia, ha introdotto e promosso il Counseling Filosofico, definendone le caratteristiche fondamentali, e formando la prima associazione nazionale del settore, l’Associazione Italiana di Counseling Filosofico, di cui è stato presidente.

  • 14:45–16:15
    Lezione Magistrale: “Le parole della cura”
    Prof. Umberto Curi

    Professore emerito di Storia della Filosofia presso l’Università di Padova

  • 16:15-17:00
    “La tecnologia fra medico e paziente: c'è ancora spazio per il medico filosofo?"
    Prof. Diego Papurello

    Medico specialista in neurologia, Direttore SC Neurologia ASL TO4 Ciriè, Lanzo (Torino), Counselor Filosofico diplomato SSCF-ISFiPP

  • 17:00-17:30
    Intervallo
  • 17:30-19:00
    Presentazione del Master di specializzazione in Counseling Filosofico
    SSCF/ISFiPP Edizione 2020
    Il Counseling Filosofico

    Il Counseling Filosofico è una relazione d’aiuto che ha come obiettivo il cercare soluzioni o riposte a problemi di carattere esistenziale, aiutando l’individuo a prendere decisioni, risolvere dubbi, gestire crisi, migliorare le relazioni, sviluppare risorse, promuovere e sviluppare la consapevolezza personale.
    Il Master di specializzazione è un programma unico, organizzato in un triennio di formazione, progettato per rilanciare la tua vita professionale e stimolare la tua attività intellettuale . Il Master ha perciò il proposito di formare il counselor filosofico professionista attraverso lo sviluppo di abilità specifiche nella relazione, nell’uso di strumenti filosofici e nell’aumento di consapevolezza.
    Scopri di più sul Programma del Master -->>
    Per partecipare alla presentazione compila il Modulo Online >>



Programma: Domenica 27 Ottobre

  • 10:00-10:45
    “Le prospettive filosofiche della bioetica in medicina”
    Prof. Enrico Larghero

    Medico bioeticista, responsabile e direttore Scientifico del Master Universitario in Bioetica della Facoltà Teologica di Torino

  • 11:00-11:45
    “Malattia e cura: post hoc ergo propter hoc?"
    Prof. Mauro Bergui

    Medico chirurgo, specialista in Neurologia e in Radiologia, Professore Associato in Neuroradiologia presso l’Università di Torino, dirige la Neuroradiologia Interventistica presso la Città della Salute di Torino (Molinette, CTO, Regina Margherita).

  • 12:00-12:45
    "Il medico e la morte: gli sguardi possibili"
    Dr. Enrico Frola e Dr. Antonello Musso

    Enrico Frola, medico, psicologo, psicoterapeuta, docente universitario IUSTO di Teoria e tecnica del colloquio
    Antonello Musso, Medico di Medicina Generale, Ipnologo, Giornalista e Scrittore
    Antonello Musso, Medico di Medicina Generale, Ipnologo, Giornalista e Scrittore

  • 13:00-14:30
    Intervallo
  • 14:30-15:15
    “La dilatazione della morte: trapianto e analisi fenomenologica dell'organo defunzionalizzato"
    Dr. Piero Celoria

    Dirigente medico, medico specialista in Chirurgia generale e in chirurgia vascolare, Centro trapianto epatico della Città della Salute e della Scienza di Torino.

  • 15:30-16:15
    “Un Filosofo in Neurologia. Dialoghi a confronto nell’esperienza clinica della Sclerosi Multipla”
    Dr.ssa Giuliana Leocata

    Laureata in filosofia e Specializzata in “Storia della Filosofia” presso l’Università degli Studi di Catania. Counselor filosofico diplomato SSCF & ISFiPP.

  • 16:15-17:00
    Domande e discussione conclusiva
Registrazione

Registrazione / Costi

2 giorni di studio e aggiornamento professionale

Free

Studenti SSCF & ISFIPP
Gruppo Supervisione Casi
Registrazione online

60 €

Riduzione 50 % per gli ex-studenti, Registro Nazionale SSCF & ISFiPP
Registrazione online

120 €

Esterni
Registrazione online

Certificato di partecipazione

Verrà rilasciato il certificato di partecipazione a chi sarà presente a tutte e due le giornate.
Il Convegno consente di acquisire 12 crediti CAP di aggiornamento professionale per Counselor Filosofici Professionisti.

Le nostre attività / eventi

Filosofia - Psicologia - Psichiatria

26
Ottobre 2019, ore 17.30

Presentazione del Master di Specializzazione in Counseling Filosofico

Via Lagrange 47,
Torino | Sala Meeting

Inizio del Master Edizione 2020: 25 Gennaio 2020

partecipa
Pratiche filosofiche edizione 2020

Scopri gli ambiti di applicazione e attività del Counseling Filosofico

Prendersi cura di chi cura.

Esperienze di Counseling Filosofico con i medici
Prendersi cura di chi cura. Esperienze di counseling filosofico con i medici

Filosofia e medicina affrontano spesso gli stessi grandi temi relativi all’uomo. La riduzione dell’arte medica alla tecnica e la deriva accademica della filosofia hanno tuttavia allontanato entrambe le discipline dalla sfera esistenziale. Ciò ha inciso negativamente sia sui pazienti, sia sui medici stessi – per quanto riguarda questi ultimi, a causa del fatto che la loro identità professionale è strettamente intersecata con quella personale.

Leggi articolo

Il Counseling Filosofico per la terza e la quarta età

img

[...] Mi è parso necessario avvicinarmi a questa fase dell’esistenza da un’ottica di capacità e da una prospettiva filosofica precisa, ermeneutica. Ricoeur sostiene infatti che l'essere umano debba riconoscersi ed essere riconosciuto come colui che è capace di agire, di dire, di raccontarsi, di ricordarsi. Anche la memoria, dunque, va intesa non già a partire dalle sue mancanze e disfunzioni, bensì come una vera e propria capacità dell'uomo: il poter fare-memoria è fondamentalmente una struttura antropologica di base.

Leggi articolo

Il Medico Filosofo.

La Filosofia come elemento fondamentale della Professione Medica
Il Medico Filosofo.
La filosofia come elemento fondamentale della Professione Medica

In ambito medico, la tendenza alla super-specializzazione e al tecnicismo estremo ha portato alla progressiva perdita del senso profondo e dei significati dell’agire medico, con una tendenza all’indebolimento del rapporto con il paziente. Ciò ha comportato in tempi recenti la rivalutazione del contributo della filosofia in medicina, riportando l’immagine del medico filosofo già presente nell’antichità. La ben nota frase di Ippocrate “Il medico che si fa filosofo diventa pari a un dio” (Iatròs philòsophos isòtheos) rende l’idea di questo miracoloso connubio tra capacità medica e filosofica.

Leggi articolo

La combinazione tra conoscenze mediche e filosofiche è in grado di dare al medico una competenza più globale, comprendente un sapere scientifico e umanistico, tale da renderlo un più efficace punto di riferimento nel raggiungimento della salute del paziente.

Prof. Lodovico Berra

Sede del Convegno

Dal Convegno ISFiPP, Prof. Unberto Galimberti